Sostituire lampade alogene con lampade led

Sostituire la lampade alogene o ad incandescenza con le lampade led, rappresenta una soluzione molto utile che permette di ottenere diversi vantaggi in termini di risparmio energetico.

Le lampade sono dispositivi elettrici atti a produrre luce e vengono classificate in base al voltaggio (V) e alla potenza assorbita dalla rete, espressa in Watt (W).

I lumen esprimono invece il grado di luminosità emessa dalla lampada.

Non vogliamo dilungarci in teoria, ma vogliamo darvi un esempio pratico di come sostituire una lampada alogena con una lampada led.
In una lavanderia casalinga, abbiamo sostituito 2 lampade alogene montate su 2 faretti posto su un mobile specchio con 2 lampade LED acquistate su Gearbest a € 2.37.

Sostituire lampade alogene con lampade led

Le 2 lampade alogene  (modello G4 che vedete subito sotto), consumano 40W , perche’ ogni lampada consuma 20W:

Le 2 lampade LED (che vedete subito sotto) che abbiamo usato , consumano 2 W ognuna ed hanno una potenza di 570 LM (lumen), quindi un totale di 4W!

Capite bene che abbiamo un risparmio del 90%!

Le lampade alogene che abbiamo sostuito, utilizzavano un trasformatore da 220W a 60W max , con un carico minimo di 11,5W.

In INPUT nei poli in N ed L bisogna inserire il cavo Neutro e Fase che escono dal muro.

In OUTPUT bisogna inserire i due cavi che vanno alle lampade alogena.

Come sostituire il trasformatore

Le nuove lampade LED che dobbiamo andare ad installare, hanno un consumo di soli 4 W in totale.

Quindo abbiamo dovuto cambiare il trasformatore con un nuovo trasformatore che avesse in OUTPUT un carico minimo inferiore ai 4W, altrimenti le lampade LED non avrebbero funzionato.

Abbiamo acquistato su GearBest a € 3.65 un nuovo trasformatore da 220W a 6W max, con un carico minimo di 0.5A:

Dopo aver sostituito il trasformatore, abbiamo sostituito le lampade alogene con le lampade LED:
Ed ecco il risultato finale:

Le 2 nuove lampade LED danno una maggiore illuminazione delle 2 lampade alogene, dovuta all’alto valore di lumen (570 LM per ogni lampada da 2W), con un consumo pari al 10% dei precedenti 40W con le lampade alogene.

Le lampade led sono innanzitutto dotate di una particolare resistenza nel tempo che permette di evitare sostituzioni continuative.

Inoltre le lampade a LED  sono caratterizzate da una durata superiore, in grado di offrire un livello di utilizzo veramente elevato.

Invece, le lampade alogene ed incandescenza  tendono a fulminarsi dopo un certo numero d’ore d’utilizzo o d’accensione.

Ovviamente, anche il tipo d’illuminazione con le lampade led, risulta essere superiore a quello di tipo classico.

Da notare anche come queste particolari lampade richiedano poco tempo per poter illuminare ai massimi livelli senza per altro surriscaldarsi, come accade alle lampade tradizionali.

 Ecco come viene illuminata la lavanderia (alle ore 22) con le sole 2 nuove lampade LED:
Ecco i link ai prodotti che abbiamo usato:

2 pensieri riguardo “Sostituire lampade alogene con lampade led

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »