NO.1 G6 : smartwatch elegante in metallo – RECENSIONE

Oggi vi presentiamo la nostra recensione del NO.1 G6 , un dispositivo che ci ha gentilmente omaggiato GearBest. Il No.1 G6 e’ un  device che strizza l’occhio a chi cerca un device elegante. Infatti la cassa in lega 316L ed il cinturino in metallo , lo rendono davvero sobrio ed elegante.

Il No.1 G6 è commercializzato da Gearbest al costo di €37!!!

RECENSIONE

CONFEZIONE / SPECIFICHE – NO.1 G6  :

Procediamo con l’unboxing del della confezione , che è abbastanza minimale. Presenta all’esterno, oltre il logo dell’azienda, anche alcune informazioni relative al prodotto ed alle sue caratteristiche. Aprendo la scatola troviamo:
  • Il No.1 G6;
  • un cavo USB – micro USB;
  • un manuale di istruzioni rapide in lingua cinese e inglese.

QUALITA’ COSTRUTTIVA – NO.1 G6 :

In generale la costruzione è buona, soprattutto quella della cassa, che sembra ben realizzata.

Lo spessore della cassa e’ sotto al centimetro,  mentre nel lato destro troviamo 2 pulsanti per la gestione. Questi permettono di accendere il dispositivo, bloccarlo e tornare indietro tra i vari menù.

Nella parte sinistra e’ presente un microfono ed il vano per la ricarica tramite micro USB. Questo vano è protetto da uno sportellino in gomma, che una volta reinserito tende a sporgere leggermente.

Il pannello frontale, di forma circolare del NO.1 G6  è da 1.2 pollici , con una risoluzione 240 x 240 pixel. Il touch capacitivo si comporta abbastanza bene in ogni situazione, I colori dello schermo sono vividi e ben visibili sotto la luce del sole, avendo cura di settare prima la luminosità massima.

La ghiera frontale ( anch’essa in metallo)  non gira ed è solamente segnata con delle piccole tacchette che marcano i minuti.Il cinturino in metallo risulta solido e piacevole al tatto ed e’ facimente regolabile, andando a rimuove le maglie in eccesso, premendo con uno spillo il perno che le blocca.

I sensori di cui è dotato il G6 sono tutti posizionati posteriormente dove, oltre allo speaker, troviamo il sensore per il rilevamento del battito cardiaco. Sempre qui è situata la batteria da 380 mAh.

FUNZIONAMENTO – NO.1 G6 :

Il G6 è dotato di un un display circolare da 1.2 pollici di diagonale, con una risoluzione 240 x 240 pixel. Il touch è di tipo capacitivo, e  si comporta abbastanza bene in ogni situazione.I colori sono abbastanza vivi e ben visibili sotto la luce del sole,.

I quadranti possono essere modificati scegliendo tra una lista breve di soluzioni, e sono disponibili solo 2 temi.

Il No.1 G6 è dotato di un misuratore del battito cardiaco, che promette di essere più preciso rispetto a quello della versione precedente, anche se confrontandolo con Apple Watch abbiamo rilevato un sensibile discostamento del 15-20%.

La rilevazione risulta, infatti, abbastanza veloce ma approssimativa ,ed a distanza di pochi minuti tra una sessione e l’altra, i dati possono variare sensibilmente. Il pedometro sovrastima un po’ i passi (20%) , e durante il corso della giornata tende ad interrompersi autonomamente, costringendoci a riattivarlo.

Altre funzioni sono il monitoraggio del sonno ed il rilevatore di sedentarietà e due interessanti funzioni legate alla comunicazione in remoto con lo smartphone. La prima ci permette di avviare,  la musica presente sul nostro telefono, direttamente dall’orologio, e la seconda permette  invece di scattare una fotografia cliccando su “bt Camera“, che aprirà automaticamente l’app sullo smartphone, permettendoci di acquisire l’immagine cliccando su “acquisisci” sull’orologio.

Il processore installato e’ il MediaTek 2502 che rende fluida e senza impuntamenti lo sfoglio dei vari menu.

Uno dei punto di forzi è rappresentato dal menù dei movimenti, che permette di scegliere tra varie funzioni intelligenti quale, per esempio, la riattivazione dello schermo con una rotazione del polso verso di noi.

Per configurare il G6 con il vostro smartphone, dovrete scaricare sul proprio smartphone l’applicazione “Fundo Wear“, all’interno della quale saranno esplicati tutti i dati raccolti giornalmente dallo smartwatch ad eccezione del sonno, visibile solo sul G6.

NOTIFICHE – NO.1 G6 :

Il No.1 G6 permette una connessione tramite Bluetooth 4.0, che per quanto riguarda la copertura, non ci ha soddisfatti a pieno, in quanto il segnale viene perso se la distanza dello smartphone super i 6/7 metri.
Le notifiche funziano bene e sono precise e veloci anche su iOS. Unica criticità riguarda il fatto che il sistema tende a replicare più volte la stessa notifica, intasando il menù sullo smartwatch e creando confusione nell’utente.

Ai messaggi è possibile rispondere con brevi testi preimpostati ma alle eventuali mail, WhatsApp o Telegram non sarà possibile rispondere, potendoli solo visualizzare e leggerne il contenuto. Inoltre su WhatApp abbiamo notato che manca il mittente.

Con tutti i sensori attivi e Bluetooth sempre collegato allo smartphone, è possibile coprire le 18-20 ore di utilizzo. Solo con un utilizzo più blando è possibile arrivare ad un giorno intero.

CONCLUSIONI – NO.1 G6:

Tirando le somme. per questa cifra, rimane uno dei migliori nell’ambito degli smartwatch low-cost, pur presentando alcuni difetti che nell’utilizzo quotidiano.

Se state cercando un dispositivo che, senza troppe pretese, vi notifichi tutto ciò che arriva sul vostro smartphone e che non abbia mai impuntamenti o criticità nel sistema, forse sarebbe il caso di prenderlo in considerazione.

Potete acquistare il  NO.1 G6  in offerta su  Gearbest al costo di €27!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »