Eliminare i graffi dal piano cottura in Vetroceramica

Per eliminare i graffi dal piano cottura in vetroceramica, esistono diverse soluzioni, noi analizzeremo la soluzione del bicarbonato di sodio e acqua.

Procedimento – Eliminare i graffi dal piano cottura :

Prima di fare qualunque cosa,  lasciate raffreddare completamente il piano di cottura.


Versate in una bacinella il bicarbonato di sodio (un cucchiaio da cucina)  e l’acqua (mezzo bicchiere da pasto). Mescolate ed aggiungete acqua o bicarbonato in modo da creare una pastella morbida e senza grumi (se la miscela è troppo secca o abrasiva, può causare ulteriori graffi sulla vetroceramica), con la consistenza di un budino e una forma piuttosto liquida.

Applicate la crema creata su un panno morbido ed applicatelo su una piccola area graffiata del piano cottura per fare una prova. In questo modo potrete verificare se la crema è efficace nel rimuovere i graffi o se invece è abrasiva. Strofinate sul piano cottura graffiato facendo dei movimenti dolci e circolari sui graffi.

Dopo aver strofinato eliminate la crema ed il materiale rimosso dal piano cottura in modo da rendere pulito tutto il piano.

Usate un nuovo panno pulito per lucidare il piano cottura finché non è completamente asciutto.

Dopo aver completato la procedura , potete successivamente usare dei prodotti indicati per la pulizia del piano in vetro ceramica, come ad esempio questo che trovate su  Amazon.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »