Fare l’orlo ai pantaloni

Fare l’orlo ai pantaloni può sembrare una attivita’ complicata a chi non sa cucire o per chi non ha tempo (voglia) di farlo.
Seguendo questi semplici passi, potrete scoprire piacevolmente che non è così difficile.
Innanzitutto, prima di cominciare bisogna avere a disposizione tutto l’occorrente ovvero:

Ecco come procedere – Fare l’orlo ai pantaloni:

  • La prima attivita’ da svolgere è prendere le misure. Indossiamoli i pantaloni ( se sono i nostri) e facciamo prendere l’orlo da un’amica/o o un parente. Sarà opportuno farlo calzando scarpe che abbiano il tacco dell’altezza che di solito viene usata, o un tacco di misura media tra quelli che si è soliti portare. Una volta decisa la lunghezza, effettuiamo un risvolto verso l’esterno ed appuntiamo con gli spilli la stoffa in eccesso in due o tre punti della circonferenza della gamba del pantalone.
  • Con l’aiuto di un righello e un gessetto bianco, tracciare una linea dritta su tutta la circonferenza della gamba, lungo la linea dove vogliamo porre il risvolto. Ora facciamo la stessa cosa sull’altra gamba del pantalone , facendo attenzione a mantenere le stesse misure. Tracciata la linea pieghiamo il bordo verso l’interno del pantalone (in modo tale che il risvolto non si possa vedere dall’esterno) appuntando con gli spilli da sarta la stoffa ripiegata: in questo modo ci garantiremo che il bordo rimanga dritto. E’ preferibile che il risvolto non superi i 3 o 4 centimetri, nel caso contrario saremo costretti a procedere con le forbici per rimuovere il tessuto in eccesso.
  • Imbastire, mantenendo la misura segnata. 
  • Al fine di evitare possibili errori, prima di procedere a cucire, suggerisco un’ulteriore prova dei pantaloni così da accertarsi che la misura è effettivamente quella desiderata. 
  • Schiacciamo la cucitura con il ferro da stiro per imprimere la forma definitiva. 
  • Pantaloni classici:
    • Cucire a mano usado la cucitura cosiddetta “punto mosca”,che consiste nel fare un punto sulla stoffa risvoltata e poi uno, molto leggero e prendendo giusto un filo della stoffa del pantalone, in modo che non si veda al dritto, procedendo dal basso verso l’alto. 
 
  • Pantaloni sportivi:
    • Utilizzare la macchina da cucire.
Potete acquistare gli strumenti necessari direttamente dal vostro divano.. acquistandoli su Amazon:



 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »