Quanto costa lasciare collegato il caricabatterie alla presa elettrica?

Quanti di voi ricaricano la notte il proprio device (Smatphone , Tablet.. ), che si ricarica in paio d’ore e quindi rimane per 5/6 ore a consumare energia elettrica inutilmente?

Avete pensato quanto costa lasciare il caricabatterie collegato sempre alla presa elettrica , anche quando non ricaricate?

David MacKay, un professore dell’Università di Cambrige, ha misurato e quantificato quanto sprechiamo , ed è risultato che la quantità di energia sprecata equivale a quella usata per riscaldare l’acqua di vasca per un bagno caldo.

Nel particolare , un caricabatterie a riposo , senza dispositivo collegato, consuma in media 0.26 Watt, che sale a 3.68 Watt quando in carica e 2.24 Watt dopo che il dispositivo è carico.

Se come prezzo del nostro gestore di energia elettrica per 1 kWh prendiamo 0.27 € , il calcolo è molto semplice:

2.24 x 6 (ore in cui non ricarica) = 13.44 Wh che equivalgono a 0.014 kWh (la k sta per kilo 10^3 ).

Una volta ottenuto quanti watt vengono consumati in un dato numero di ore basterà moltiplicare il risultato per il costo al kWh del vostro gestore.

Calcolo caricabatterie collegato il caricabatterie alla presa elettrica:

0.014 kWh x 0.27 € = 0.004 €   al giorno

0.004          x 360    =  1.44  €   l’anno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »